Home Page : Articolo : Stampa
 
 Livingston viva
di Giorgio De Salve Ria del 23/10/2010 ore 17:18:32, in Stampa, linkato 894 volte
Per Clipper Livingston è viva

Nonostante le ultime notizie portino a supporre che Livingston non sia in grado di sopravvivere alla crisi, che da qualche tempo la tormenta, Clipper - Associazione Italiana Amici dell'Aviazione (www.airclipper.com) non rinuncia a sperare che la compagnia aerea di Cardano al Campo possa riprendere al più presto le sue attività.

Per svariati motivi abbiamo conosciuto numerose persone di Livingston, tutte disponibili, propositive e meritevoli di notevole considerazione, sempre pronte a dare splendidamente il meglio di sé.

I trascorsi culturali con Livingston, in particolare gli eventi organizzati a bordo dei suoi aerei, i sorvoli dell'arco alpino, unitamente ai "Capodanno in volo" su Roma e Napoli, hanno messo in luce le spiccate qualità organizzative della più giovane componente umana della compagnia, che oggi non rinuncia a credere e sperare in una positiva soluzione della crisi.

Clipper si unisce così a tutti i 500 collaboratori di Livingston, confidando nella ripresa da una crisi che non le può appartenere e che presto i suoi aerei ripartano verso mete lontane, decollando nuovamente da Malpensa come nell'immagine che i nostri appassionati desiderano dedicarle.

Il Presidente
Giorgio De Salve Ria