ssi_menu_up

Glossario Aeronautico di Clipper

 

MAP (Missed Approach Point - Punto di mancato avvicinamento) È il punto oltre il quale si deve iniziare una procedura di mancato avvicinamento se non si ha la pista in vista.
Metal detector È uno strumento basato sul principio dell’induzione elettromagnetica per rivelare la presenza di metalli, utilizzato nel controllo di sicurezza effettuato su ogni passeggero in partenza e talvolta anche in arrivo presso gli aeroporti.
METAR (Meteorological Aerodrome Report – Bollettino meteo dell’aeroporto) È un messaggio meteorologico emesso in ambito aeroportuale, generalmente ogni 30 minuti, contenente varie informazioni riguardanti la situazione attuale del tempo, come la direzione e l’intensità del vento, la visibilità generale, i fenomeni meteorologici, la copertura delle nubi e l’altezza della base delle stesse sul terreno espressa in piedi, la temperatura dell’aria e la temperatura di rugiada e il valore di pressione atmosferica (QNH) sul campo.
Miglio Unità di lunghezza utilizzata nei paesi anglosassoni (mi-glio terrestre o statute mile) e nella navigazione marittima e aerea (miglio marino). Un miglio terrestre vale 1,609 km, mentre un miglio marino, definito come la lunghezza di un primo di latitudine alla latitudine di 45°, vale 1,852 km. è una misura di distanza standard in ambito aeronautico.
MISSED APPROACH (Mancato Avvicinamento) Interruzione del tratto finale della procedura di avvicinamento all’aeroporto di destinazione. Consiste nella rinuncia all’atterraggio per varie cause: scarsa visibilità della pista, vento forte con raffiche, pista non libera o qualsiasi altro motivo che il pilota ritenga pregiudizievole per un atterraggio sicuro. Alla decisione di mancato avvicinamento segue la manovra di “Go Around”, necessaria per allontanarsi dalla pista, riportare l’aeromobile in quota per ripetere un altro avvicinamento o dirottare verso l’aeroporto alternato.

 

ssi_menu_dx