ssi_menu_up

Glossario Aeronautico di Clipper

 

Carta dei diritti del passeggero È un vademecum, distribuito gratuitamente negli aeroporti, a disposizione dei passeggeri, edito a cura dell’ENAC – Ente nazionale per l’Aviazione Civile. L’opuscolo informa sulle tutele del passeggero in caso di disservizi come il negato imbarco, l’overbooking, la cancellazione del volo, la mancata consegna o la perdita del bagaglio. Inoltre informa sulle modalità di presentazione dei reclami, degli Uffici di competenza, nonché delle tariffe previste in caso di rimborso.
Carta dei servizi aeroportuali È un opuscolo in cui il Gestore aeroportuale descrive le proprie attività e presenta gli standard qualitativi annuali dei servizi offerti ai clienti dell’aeroporto come informazioni sui voli, servizi offerti ai passeggeri con mobilità ridotta, parcheggi, deposito bagagli, bagagli smarriti, poste e telecomunicazioni, oggetti smarriti, farmacia, pronto soccorso, collegamenti stradali, mappe del terminal, confort durante la permanenza in aeroporto.
CAVOK (Ceiling And Visibility OK) Visibilità superiore a 10 Km., nessuna nube sotto i 1500 mt., assenza di cumulonembi, nessuna precipitazione, né sottili strati di nebbia vicini al suolo.
CEO (Chief Executive Officer) Amministratore delegato.
Charter In origine si riferiva all’operazione di noleggio di un intero aereo (operato comunque da un vettore aereo) da parte di un’azienda per trasportare merci o persone. Oggi si applica a qualunque servizio commerciale non di linea.
CITES (Committee on International Trade of En-dangered Species) Comitato internazionale per la protezione delle specie in via di estinzione. Opera in alcuni punti doganali e verifica che non siano importate specie (sia vegetali che animali) in via di estinzione o prodotti derivati dalle stesse.
CHECK LIST (Lista dei controlli del velivolo) Con il termine CHECK LIST si intende l'elenco dei controlli - generalmente obbligatori - che il pilota compie per assicurarsi che le svariate procedure di condotta del volo siano eseguite secondo la sequenza prestabilita e in maniera corretta.
Check-In
CLEARANCE (Autorizzazione del controllo del traffico aereo a procedere) Autorizzazione rilasciata dal Servizio di Controllo del Traffico Aereo al Pilota per condurre l’aeromobile in base a quanto richiesto nel piano di volo o secondo specifiche condizioni che durante il volo vengono impartite dal medesimo.
COM (Communication – Apparato per comunicazioni TBT) Apparato ricetrasmettitore in VHF utilizzato per le comunicazioni         Terra-Bordo-Terra tra Aeromobili e stazioni a terra.
Compagnia di bandiera (Flag Carrier) Compagnia (aerea) di bandiera (di uno stato). Gode del monopolio o comunque di situazioni preferenziali sulle rotte internazionali e, a volte, anche nazionali.
Compagnia di navigazione aerea (Air Line) Società che opera aerei per il trasporto per conto terzi di passeggeri e/o merci utilizzando aeromobili di proprietà o in leasing. Esistono anche delle compagnie aeree solo merci (All cargo), es. Nippon Cargo, Cargolux, ma la maggior parte è pax/merci.
Contenitore aereo (Air Container) È un tipo di contenitore riutilizzabile molto usato nel trasporto aereo perché rende veloci le operazioni di carico/scarico dall’aeromobile. Generalmente viene impiegato per aerei aventi dimensioni al di sopra della categoria dei B737. I contenitori sono di varie forme, in relazione al tipo di aeromobile e al suo allestimento. I contenitori possono essere trasportati anche via strada con mezzi appositamente attrezzati.
Courier o Express Courier (Corriere espresso) Benché il termine significhi semplicemente “corriere”, è ormai è usato abitualmente per indicare i grandi corrieri espresso che, operando in prevalenza per via aerea, coprono il mondo con un servizio celere per piccoli pacchi, ovvero DHL, Fedex, TNT ed UPS.

 

ssi_menu_dx